La controversa questione dell'applicabilità retroattiva dell'art. 442 comma 2 c.p.p