Morte del familiare convivente e danno esistenziale a carattere temporaneo del congiunto