L'elaboratore nel laboratorio di fisica: alcune considerazioni di carattere generale