Trattamenti con GA₃ durante la fioritura su fiori liberamente impollinati non hanno indotto alcun caso di partenocarpia nella nettarina «Independence». La GA₃ ha indotto solamente un aumento del ritmo di crescita dei frutti durante la fase di distensione cellulare. In frutti originatisi da fiori demasculati ed isolati è stata riscontrata la formazione di embrioni apomittici, caratterizzati dalla mancanza del sospensore e dalla posizione laterale rispetto alla cavità ovarica. Tali embrioni, originatisi da cellule del gametofito femminile o da cellule della nocella, non hanno in nessun caso superato lo stadio globulare. Essi sono degenerati al momento di passare dalla simmetri radiata a quella bilaterale. Embrioni dello stesso tipo sono stati osservati in frutti originatisi da fiori demasculati e trattati con GA₃. In tali frutti, la GA₃ ha stimolato nella prima fase un accrescimento maggiore ma morfologicamente anomalo, presentando i frutti una maggiore crescita nel senso della lunghezza. Nessuno dei frutti, originatisi dai fiori demasculati, è rimasto fino alla raccolta, indipendentemente dal trattamento con GA₃. Open pollinated flowers of the nectarine cv «Independence» never showed parthenocarpy, although treated with GAEmbryos of the same kind were observed also in fruit originating from emasculated flowers treated with GA₃. In these fruits GA₃ stimulated a more rapid growth in the first stage, but this growth was morphologically anomalous, the fruits showing an abnormal lengthening. No fruits originating from emasculated flowers persisted till the harvest, even if treated with GA₃.. The gibberellic acid only stimulated a greater growth of fruit during the third fase (cell extension). Fruit originating from emasculated flowers showed the presence of apomitic embryos, which were characterized by the absence of the suspensor and by the lateral position in respect to the ovary cavity. These embryos arising from the female gametophyte cells or from nucellus cells never developed beyond the globular stage; they degenerated at the transition stage from radiate to lateral simmetry. Embryos of the same kind were observed also in fruit originating from emasculated flowers treated with GA₃. In these fruits GA₃ stimulated a more rapid growth in the first stage, but this growth was morphologically anomalous, the fruits showing an abnormal lengthening. No fruits originating from emasculated flowers persisted till the harvest, even if treated with GA₃

Influenza della demasculazione e di trattamenti con gibberelline sullo sviluppo del seme nella nettarina "Indipendence

MESSINA, Rachele
1986

Abstract

Trattamenti con GA₃ durante la fioritura su fiori liberamente impollinati non hanno indotto alcun caso di partenocarpia nella nettarina «Independence». La GA₃ ha indotto solamente un aumento del ritmo di crescita dei frutti durante la fase di distensione cellulare. In frutti originatisi da fiori demasculati ed isolati è stata riscontrata la formazione di embrioni apomittici, caratterizzati dalla mancanza del sospensore e dalla posizione laterale rispetto alla cavità ovarica. Tali embrioni, originatisi da cellule del gametofito femminile o da cellule della nocella, non hanno in nessun caso superato lo stadio globulare. Essi sono degenerati al momento di passare dalla simmetri radiata a quella bilaterale. Embrioni dello stesso tipo sono stati osservati in frutti originatisi da fiori demasculati e trattati con GA₃. In tali frutti, la GA₃ ha stimolato nella prima fase un accrescimento maggiore ma morfologicamente anomalo, presentando i frutti una maggiore crescita nel senso della lunghezza. Nessuno dei frutti, originatisi dai fiori demasculati, è rimasto fino alla raccolta, indipendentemente dal trattamento con GA₃. Open pollinated flowers of the nectarine cv «Independence» never showed parthenocarpy, although treated with GAEmbryos of the same kind were observed also in fruit originating from emasculated flowers treated with GA₃. In these fruits GA₃ stimulated a more rapid growth in the first stage, but this growth was morphologically anomalous, the fruits showing an abnormal lengthening. No fruits originating from emasculated flowers persisted till the harvest, even if treated with GA₃.. The gibberellic acid only stimulated a greater growth of fruit during the third fase (cell extension). Fruit originating from emasculated flowers showed the presence of apomitic embryos, which were characterized by the absence of the suspensor and by the lateral position in respect to the ovary cavity. These embryos arising from the female gametophyte cells or from nucellus cells never developed beyond the globular stage; they degenerated at the transition stage from radiate to lateral simmetry. Embryos of the same kind were observed also in fruit originating from emasculated flowers treated with GA₃. In these fruits GA₃ stimulated a more rapid growth in the first stage, but this growth was morphologically anomalous, the fruits showing an abnormal lengthening. No fruits originating from emasculated flowers persisted till the harvest, even if treated with GA₃
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
1986 Partenocarpia nel pesco.pdf

non disponibili

Tipologia: Altro materiale allegato
Licenza: Non pubblico
Dimensione 3.18 MB
Formato Adobe PDF
3.18 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11390/687297
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact