Dodici, sette, undici, ventiquattro: numeri, chiese e fine del mondo