La Relation (1654) di Marie de l'Incarnation, destinata ad una circolazione ristretta negli ambienti devoti dell'epoca, presenta caratteristiche testuali e retoriche che portano ad identificarla come scritto autobiografico antelitteram. Tale lettura identifica quindi anche nella produzione intima di matrice cattolica i tratti del genere autobiografico moderno che secondo G. Gusdorf si erano sviluppati soltanto nell'ambito protestante.

«Une voix qui perce le voile : émergence de l’écriture autobiographique dans la 'Relation de 1654' de Marie de l’Incarnation»

FERRARO, Alessandra
2010

Abstract

La Relation (1654) di Marie de l'Incarnation, destinata ad una circolazione ristretta negli ambienti devoti dell'epoca, presenta caratteristiche testuali e retoriche che portano ad identificarla come scritto autobiografico antelitteram. Tale lettura identifica quindi anche nella produzione intima di matrice cattolica i tratti del genere autobiografico moderno che secondo G. Gusdorf si erano sviluppati soltanto nell'ambito protestante.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
FerraroPonts.pdf

non disponibili

Tipologia: Altro materiale allegato
Licenza: Non pubblico
Dimensione 9.44 MB
Formato Adobe PDF
9.44 MB Adobe PDF   Visualizza/Apri   Richiedi una copia

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11390/860799
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact