La ragione alle radici della politica