L'articolo propone una rilettura del tema della mediazione interculturale educativa a partire dall'ambito degli studi culturali e postcoloniali. Il contributo si divide in due parti. Nella prima vengono evidenziati i rischi connessi a una propsettiva solo culturalista sulla mediazione, mentre nella seconda parte ci si sofferma sull'importanza di problematizzare i presupposti epistemologici della mediazione e sulla centralità rivestita dalla quotidiana esperienza dei mediatori nella gestione della complessità delle relazioni in contesti educativi eterogenei.

A scuola dai mediatori. La mediazione interculturale educativa tra rischi culturalisti e critica postcoloniale / ZOLETTO D. - In: MONDI MIGRANTI. - ISSN 1972-4888. - 1(2012), pp. 71-78.

A scuola dai mediatori. La mediazione interculturale educativa tra rischi culturalisti e critica postcoloniale

ZOLETTO, Davide
2012

Abstract

L'articolo propone una rilettura del tema della mediazione interculturale educativa a partire dall'ambito degli studi culturali e postcoloniali. Il contributo si divide in due parti. Nella prima vengono evidenziati i rischi connessi a una propsettiva solo culturalista sulla mediazione, mentre nella seconda parte ci si sofferma sull'importanza di problematizzare i presupposti epistemologici della mediazione e sulla centralità rivestita dalla quotidiana esperienza dei mediatori nella gestione della complessità delle relazioni in contesti educativi eterogenei.
File in questo prodotto:
Non ci sono file associati a questo prodotto.

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11390/868429
 Attenzione

Attenzione! I dati visualizzati non sono stati sottoposti a validazione da parte dell'ateneo

Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact