L'articolo si propone di avviare una riflessione sul ruolo svolto dalle traduzioni della Goethezeit nella definizione del canone della letteratura tedesca. Concentrandomi in particolare sulla fortuna delle traduzioni schlegeliane dall’italiano, cercherò di dimostrare l’importanza delle traduzioni di quest’epoca non solo per la trasformazione del canone delle letterature straniere in territorio tedesco e per la nascita della Weltliteratur, ma anche per la determinazione del corpus letterario tedesco delle epoche seguenti∗.

Canone letterario e traduzione nell'età di Goethe. Traduzione dei classici e classici della traduzione

POLLEDRI, Elena
2009

Abstract

L'articolo si propone di avviare una riflessione sul ruolo svolto dalle traduzioni della Goethezeit nella definizione del canone della letteratura tedesca. Concentrandomi in particolare sulla fortuna delle traduzioni schlegeliane dall’italiano, cercherò di dimostrare l’importanza delle traduzioni di quest’epoca non solo per la trasformazione del canone delle letterature straniere in territorio tedesco e per la nascita della Weltliteratur, ma anche per la determinazione del corpus letterario tedesco delle epoche seguenti∗.
File in questo prodotto:
File Dimensione Formato  
PolledriCanoneBollettinoAIG.pdf

accesso aperto

Tipologia: Versione Editoriale (PDF)
Licenza: Creative commons
Dimensione 167.98 kB
Formato Adobe PDF
167.98 kB Adobe PDF Visualizza/Apri

I documenti in IRIS sono protetti da copyright e tutti i diritti sono riservati, salvo diversa indicazione.

Utilizza questo identificativo per citare o creare un link a questo documento: http://hdl.handle.net/11390/880483
Citazioni
  • ???jsp.display-item.citation.pmc??? ND
  • Scopus ND
  • ???jsp.display-item.citation.isi??? ND
social impact