Tracce di un’algebra di Lindenbaum in una relazione d’ordine introdotta nell’Arithmetica realis di Pietro Mengoli